Italian Croatian English French German Slovenian

FINANZIA L’ASSOCIAZIONE SENZA SPENDERE UNA LIRA !!!

La recente Legge Finanziaria prevede la possibilità, per tutte le persone fisiche di destinare una parte dell’imposta sul reddito alle ONLUS e ONG che siano scritte all’ Albo dell’ Agenzia delle Entrate.

NON È UN IMPORTO AGGIUNTIVO, ma la destinazione del cinque per mille delle proprie imposte ad un soggetto eligibile, nel nostro caso l’Associazione Tetra-Paraplegici del FVG.

Attenzione: non sostituisce l’otto per mille, che rimane.

COME SI PUÒ DESTINARE IL CINQUE PER MILLE ALL’ASSOCIAZIONE TETRA-PARAPLEGICI del FVG?

Il modello (CUD / 730 / UNICO) contiene uno spazio dedicato al cinque per mille, dove si firma la prima sezione (relativa al no profit) indicando il codice fiscale dell’ Associazione Tetra-Paraplegici del FVG che è: 94009940308

Chi è titolare di reddito certificato tramite modello CUD, potrà compilare la parte adibita alla destinazione del cinque per mille, indicando il codice fiscale dell’ Associazione Tetra-Paraplegici.

Il tutto va inserito in busta chiusa su cui andrà posta la dicitura “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’ IRPEF”, l’anno di riferimento, il proprio codice fiscale, il nome e il cognome.

La busta andrà poi consegnata in banca, in posta o al CAF.

I soggetti che presentano il modello 730, dovranno compilare l’apposito modello 730-1 bis indicando sempre il codice fiscale dell’Associazione.

I soggetti che presentano il Modello Unico di persone fisiche, dovranno indicare al proprio commercialista il codice fiscale dell’Associazione e firmare sulla copia cartacea l’apposita sezione.

   
Trieste °C
Udine °C
Tarvisio °C
    Wetter Ostsee