Italian Croatian English French German Slovenian

A Gorizia c’è la possibilità per le persone come noi, in carrozzina, di farsi curare i denti. Il servizio è di grande qualità.

Ci siamo passati tutti, è un classico: il dentista “di prima” (quello che avevamo quando stavamo in piedi) di solito è al secondo piano e senza ascensore, quello nuovo viene cercato prima di tutto in base all’accessibilità dell'ambulatorio. Ma non è facile trovarne uno. Ecco quindi il Servizio di Odontostomatologia di Gorizia che sta risolvendo molti problemi per le persone con disabilità di tutto il territorio regionale.

Il servizio è situato al piano terra dell’Ospedale Civile, dove c’è anche uno splendido bagno accessibile. La collocazione è di gran gusto: finestre a tutta parete che danno sul parco, soffitti molto alti, pavimenti in cotto; certo sta andando in rovina ma presto si traslocherà nel nuovo ospedale in costruzione.

I servizi offerti sono:

  1. le cure odontoiatriche di base
  2. l’igiene orale
  3. le otturazioni
  4. le cure canalari
  5. trattamenti parodontali che richiedono la chirurgia parodontale.

Prevenzione: cercano di dare appuntamenti di controllo già al termine delle prestazioni. Hanno creato, nell’ambito della chirurgia estrattiva, delle corsie preferenziali per le persone con disabilità e con problemi ad alto rischio come per esempio persone con problemi cardiovascolari gravi, che non possono essere sottoposte a cure odontoiatriche in un normale studio dentistico.

Le terapie odontoiatriche di base sono a favore dei pazienti con disabilità, mentre la terapia di chirurgia orale è rivolta a tutti i pazienti.

Dott. Tamburlini

"Non possiamo occuparci della parte protesica perchè non abbiamo le risorse sufficienti, possiamo preparare il dente in maniera tale che poi possa essere trattato sia dal semplice inserimento di una corona fino alla preparazione per l'implantologia. Siamo disponibili alle collaborazioni con i dentisti che portano a termine questi interventi. Facciamo una particolare preparazione pre-protesica per i pazienti non collaboranti, in anestesia generale."

"Cerchiamo di non interferire con la postura abituale quando questo può rappresentare un problema. Le strutture del centro sono molto semplici, classiche, in più ci serviamo di un polsiossimetro collegato ad un monitor che rileva pressione, tracciato elettrocardiografico e saturazione periferica di ossigeno con questi parametri riusciamo a trattare persone con problemi di salute di base o che vivono con molta ansia la seduta odontoiatrica, riusciamo ad andare incontro a questi problemi con sicurezza, direi che è la caratteristica del nostro modo di lavorare: in sicurezza. Situazioni più complesse le gestiamo in sala operatoria senza addormentare il paziente, quindi in anestesia locale, però chiediamo la presenza dell’anestesista con il quale possiamo mettere in atto strategie farmacologiche più spinte per fare cure un pochino più profonde in pazienti che diversamente non sarebbero in grado di tollerarle. Facciamo una valutazione ad personam: ogni paziente viene valutato per quella che è la sua storia, e il problema del momento, la terapia farmacologia che sta seguendo e il problema odontoiatrico ovviamente."



Giampiero Licinio

Giampiero Licinio:
"Ho fatto qui un’interessante esperienza: normalmente assumo farmaci per la terapia contro il dolore. Per farmi una apicectomia hanno tenuto in considerazione, per la sedazione, i principi attivi che già assumevo, invece di farmi sospendere la terapia o somministrarmi altri farmaci. Voglio dire che non mi hanno creato problemi, anzi."

Che tempi di attesa ci sono per accedere al vostro servizio?

Anche nell’ambito di una corsia con accesso preferenziale si deve distinguere tra un fatto acuto, che trova risposta anche nel giro di 2 ore, sempre nelle 24 ore, e la richiesta di cure, in assenza di dolore, che ha tempi di risposta di qualche mese. Comunque è nel corso della prima visita, che si svolge sempre in tempi molto contenuti, che si stabilisce l’urgenza dell’intervento.

Prestazioni che vengono erogate a persone con disabilità e o ad alto rischio medico:

  1. cure conservative
  2. terapia endodontica
  3. sedute di igiene orale
  4. cure odontoiatriche in sedazione-farmacologia per pazienti disabili parzialmente collaboranti
  5. cure odontoiatriche in anestesia generale per pazienti non collaboranti

Prestazioni erogate a favore di tutti gli utenti:

  1. diagnosi di patologie del cavo orale-interventi di chirurgia orale ambulatoriale
  2. interventi in anestesia generale di chirurgia orale e maxillo facciale-Terapia d’urgenza del dolore odontogeno acuto.

Indirizzo:
Ospedale San Giovanni di Dio
Via Fatebenefratelli n° 34
34170 GORIZIA

Per informazioni e prenotazioni:
Segreteria da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 9.00
e dalle 12.00 alle 13.00al numero 0481 592248/ 0481 592081.Call center per prenotazioni telefoniche ore 12.00-14.00 tel. 0481 416000